top fb2

In un campo di prigionieri italiani, un giovane medico decide di abbandonare la sua professione e di diventare pittore. Non aveva tela per dipingere, si procura sacchi laceri. Le ferite suturate dei suoi sacchi, i colori, rossi, neri, bianchi, le bruciature, raccontano il suo carattere ispido, scontroso e appartato, il dolore delle ferite che solo una guerra sa causare.
Si interrogava sulla fine che avrebbero fatto le sue opere... La risposta forse , nel centenario della sua nascita, al Guggenheim di New York : Alberto Burri, the Trauma of Painting.

12122538 914697931938125 3875845899904111212 n


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna